Michele Tiberi “Kaio”

PERCUSSIONI AFRICANE

michele-tiberi-sitoComincia la sua esperienza musicale nel 1994 come DJ, cominciando ad esplorare la musica elettronica associata alle percussioni. Nel 1997 inizia il suo vero e proprio percorso didattico, frequentando la scuola musicale “G.B. Pergolesi” di Jesi, iniziando ad esplorare il mondo delle percussioni cubane col maestro Luca Mattioni.
All’età di 18 anni comincia a frequentare vari stage e seminari in tutta Italia con i migliori maestri di percussioni provenienti dall’Africa come: Mamady Keita, Ibro konate, Billy Konate, Thomas Guei, Soulemane “Cobra” Camara, Sory Diabate e Kissima Diabate, approfondendo gli studi anche in Africa. Nel 2008 si stabilisce in Senegal per 4 anni, frequentando e diplomandosi in musica tradizionale africana “all’Ecole Nationale des Arts” (ENA) di Dakar. Al ritorno in Italia inizia una piccola parentesi con  lo studio della batteria alla scuola Musikè di Senigallia col maestro Mauro Mancini. Attraverso gli anni ha collaborato con vari artisti come Fernando Suels Mendoza, Moustapha M’Bengue, Saneo Mbaye, Papis Kouyate, Marumba e con vari gruppi come i “Jum Jum Folà”, “Caffè Toubab”, “Sofali”, “Dakar Arome”, “Ninki Nanka Percussions” e “Need Her Liver”.
Negli anni ha approfondito l’arte Africana non solo nella musica e nelle percussioni tradizionali del Nord-Ovest dell’Africa (studiando strumenti come il djembe, i dundun, il balafon, e la kora), ma anche nella costruzione degli stessi. Ha insegnato in scuole primarie e secondarie, ma anche in corsi privati e di gruppo per adulti nella provincia di Ancona, Pesaro, Macerata, Rimini e Faenza. Attualmente impegnato in corsi di percussioni a Loreto e Passo Ripe di Senigallia e con il progetto “Riciclato Circo Musicale”.

Filippo Macchiarelli

BASSO – CONTRABBASSO – ARMONIA

foto-per-il-sitoWEBDiplomato in contrabbasso classico presso il Conservatorio di Pesaro “G. Rossini” con il M° Caffiero Gobbi.
Diplomato in basso elettrico jazz II livello presso il Conservatorio di Pescara “L. D’Annunzio” con il M° Maurizio Rolli con votazione 110 e lode.
Diplomato in Beni Archeologici presso l’università Alma Mater Studiorum di Bologna con votazione 110 e lode.
Attualmente iscritto al biennio specialistico di II livello in contrabbasso jazz presso il Conservatorio di Pescara “L. D’Annunzio”.
Inizia lo studio del basso elettrico nel 1995 sotto la guida del bassista Stefano Mora; successivamente inizia lo studio della pratica jazzistica, dell’armonia, dell’arrangiamento e dell’improvvisazione con i maestri Gabriele Pesaresi, Roberto Gazzani, Luca Pecchia, Samuele Garofoli e Massimo Morganti.
Tra il 2007 e il 2011 frequenta numerose masterclass di contrabbassisti di fama internazionale: Riccardo Donati, Alberto Bocini, Antonio Sciancalepore e Gianandrea Pignoni.
Nel 2010 è selezionato come contrabbassista nel corso regionale di alto perfezionamento di professori d’orchestra “Progetto Sipario”, esibendosi in numerosi teatri e rassegne liriche nazionali.
Tra il 2013 e il 2015 frequenta le master class di: Michael Manring, Jeff Berlin, Frank Gambale ed Enrico Pierannunzi presso il Conservatorio di Pescara “L.D’Annunzio”.
ESPERIENZE LAVORATIVE IN AMBITO MUSICALE:
Dal 1999 inizia ad esibirsi con formazioni rock e progressive, ottenendo i primi successi in concorsi regionali marchigiani; successivamente collabora con formazioni funk, r&b, jazz, pop e di musica cantautorale.
Nel 2006 incide il suo primo cd autoprodotto con la formazione etno-cantautorale Rossocolore, nel quale si distingue come arrangiatore di numerosi brani del disco “Volumeuno”; dal 2006, con la stessa formazione, affianca artisti come Stadio, Linda Valori, Paola Turci, P.F.M, Marco Poeta, Francesco Di Giacomo e Teresa de Sio.
Nel 2006 fonda, insieme ai musicisti Paolo Sorci e Luca Luzi, la formazione jazz/fusion Havona, con la quale registra due cd sotto l’etichetta RaraRecords (“Havona” e “Terminal 3”), entrambi positivamente recensiti dalle più prestigiose riviste e siti specializzati nel panorama jazzistico italiano come Jazz It, Musica Jazz, Roma in jazz e Jazz Italia. Con la stessa formazione vince dal 2008 numerosi concorsi nazionali come Musiconda, Mediterraneo Jazz Festival e Fara Music Festival, esibendosi in numerosi jazz club e festival in Italia e in Francia.
Dal 2012 collabora con la cantante Loretta Grace, esibendosi in prestigiosi club e festival come il Blue Note di Milano, il Gru Village di Torino, la rassegna “Amo la Mole” ad Ancona, ecc.
Nel 2013 incide con la formazione jazz Belém Trio il disco “Karabash” sotto la prestigiosa etichetta tedesca Neuklang. Il disco, distribuito in Europa, riceve ottime recensioni in Italia e in Germania su riviste specializzate come Jazz It, Musica Jazz, La Caduta, Piano News e Rondo.
Dal 2013 collabora con il gruppo tedesco di musica elettronica-jazz The Ropesh esibendosi in numerosi jazz club e festival in Italia e in Germania. Con la stessa formazione registra nel 2013 un vinile live (“Studio Konzert”) presso gli storici Bauer Studios di Ludwigsburg sotto sotto la prestigiosa etichetta tedesca Neuklang.
Nel 2014 vince il concorso nazionale per basso elettrico indetto dai conservatori italiani per la formazione dell’Orchestra Nazionale Jazz Giovani Talenti, con la quale si è esibito in prestigiosi teatri e rassegne in Italia e all’ estero.
Nel 2015 dopo una selezione nazionale viene scelto per la master class del Crema Jazz Art Festival in qualità di bassista/contrabbassista dal pianista compositore Giovanni Mazzarino.
Nel 2015 vince il premio Abbado per la sezione Jazz, prestigioso premio nazionale indetto dal Miur per valorizzare le eccellenze dell’alta formazione musicale artistica e coreutica.
In oltre ha suonato con: Rosario Giuliani, Gianni Giudici, Daniele Di Gregorio, Massimo Morganti, Flavio Boltro, Joyce Yuille, Enrico Intra, Paolo Damiani, Emilio Marinelli, Dino Betti, ecc.

Manuel Marocchi

PIANOFORTE

Manuel fotoSi diploma nel 1998 in Organo e Composizione Organistica al Conservatorio di Musica “G. Rossini” di Pesaro, sotto la guida prima del Maestro Patrizia Tarducci e successivamente del Maestro Ottorino Baldassarri.
Si dedica da subito all’insegnamento di organo, pianoforte, solfeggio e teoria musicale sia privatamente che in diverse scuole di musica, e nel 2015 affianca i colleghi anche in lezioni di propedeutica musicale nelle classi elementari.
Ha partecipato nel 2015 al Corso di Formazione “Comunicazione Efficace: principi di programmazione neurolinguistica“, volto all’ apprendimento delle tecniche di comunicazione verbale e non verbale per il miglioramento del rapporto tra insegnanti ed alunni.
A questo si aggiungono i diversi e crescenti impegni come organista per servizi musicali liturgici, concerti da solista e numerose partecipazioni in veste di accompagnatore organistico e pianistico con le corali “Francesco Tomassini” di Serra de’ Conti, “Beata Maria Satellico” di Ostra Vetere, con la “Centenaria Società Concertistica” di Serra de’ Conti e con il “Gran Concerto Municipale” di Porto S. Giorgio.
Ha partecipato a diversi stages per musica da banda e concerti diretti dai maestri R. Sheldon, G.Aquilanti, L.Pusceddu e R.Smith.
E’ attivo come tastierista e turnista in band musicali pop, rock, blues e di musica leggera italiana, portando avanti contemporaneamente anche un progetto di musica inedita con un proprio gruppo musicale.

 

Domenico Ortolani

CANTO, TROMBA

DomenicoStudia canto con il Maestro Paola Paolucci, successivamente con il cantante e Maestro Antonio Juvarra, che oltre ad aver cantato come solista in numerosi ed importanti teatri italiani, è uno dei più eloquenti insegnanti di canto in Italia ed autore di vari trattati riguardanti la “Tecnica di canto italiana”.
Nel 2004 partecipa al corso di canto Gospel tenuto da Reverend Lee Brown di Topeka (Kansas), organista, cantante e direttore di numerose corali.
Inoltre, in questi anni partecipa a diversi corsi di approfondimento sul canto quali la “Tecnica Alexander” tenuto dal Fisarmonicista Claudio Jacomucci, tecnica che insegna come usare il proprio corpo con il minor spreco d’energia e la massima efficienza; il “Metodo Feldenkrais” tenuto dall’attrice e insegnante Cecilia Mancia, metodo per l’apprendimento e l’auto-educazione attraverso il movimento che si rivolge alla globalità dell’individuo e “Tecnica di rilassamento” tenuto dalla pianista Luisella Frati, dove il lavoro è incentrato sul corpo, sul respiro e sulla voce.
Nel 2010 ha partecipato ad una classe di “Esercizi di Bioenergetica” condotto dalla dottoressa Norma Zingaretti, Psicologa – Psicoterapeuta in analisi bioenergetica.
La bioenergetica nata dal medico psicologo Alexander Lowen (1910-2008) è una delle discipline olistiche che ci aiuta nel ritrovare un profondo radicamento con noi stessi, attraverso la respirazione e la voce.
Parallelamente al canto, dal 1983, studia tromba con il maestro Lamberto Spadari (Conservatorio “G. Rossini” di Pesaro), il trombettista jazz Samuele Garofoli e Giancarlo Parodi.
Partecipa a diverse masterclass e seminari di musica tra i quali, nel 2002 con la tromba, alla “Berklee Summer School”, una delle più importanti scuole jazz mondiali all’interno di Umbria Jazz.
Tra le numerose collaborazioni artistiche sicuramente da ricordare la corale moderna “Be Bop Chorus”, della quale è anche fondatore, con la quale partecipa al tour italiano dell’opera moderna “Missa Militum” del compositore Antonio Pappalardo con le voci recitanti dell’attore Giorgio Albertazzi e Alessandro Haber, quella del solista Franco Simone, cantautore famoso in Italia e all’estero negli anni ’70.
Dal 2004 al 2007 suona la tromba in studio e live con la Folk-Rock band “Hombre all’Ombra”.
Dal 1998 collabora come vocalist e strumentista per le produzioni della Jois edizioni musicali.

Michele Paolucci

CHITARRA ELETTRICA E ACUSTICA

MicheleNegli anni, oltre al continuo studio da autodidatta, affianca lezioni e master class con diversi chitarristi quali: Gabriele Possenti, Lamberto di Piero, Marco di Meo, Gianfranco di Mare, Sid Jacobs, Giacomo Castellano, Brett Garsed, Tomaso Lama, Steve Vai e Scott Henderson.
Tra le numerose esperienze, in diversi progetti musicali, pop, rock, jazz, progressive e R’n’B, sicuramente da ricordare la realizzazione, nel 2012 della colonna sonora del video “Riti e Miti” dell’artista Arceviese Giuseppe Gigli, all’interno della quale partecipano prestigiosi musicisti come Alberto Ortolani (fisarmonica), Federico Mondelci (saxofono), Enrico Contardi (contrabbasso), Marusca Montalbini (viola), Alessia Mortaloni (pianoforte).
Collabora come session man e compositore con l’etichetta Jois Edizioni Musicali.

Marco Bellagamba

BATTERIA

MarcoDiplomato all’ ACCADEMIA DI MUSICA MODERNA di Milano, abilitato al 4° livello (8°grado) nel quadro Europeo delle Qualifiche (EQF) presso il LONDON COLEGE of MUSIC-UNIVERSITY WEST LONDON.
Ha affiancato lo studio a lezioni private e clinics con numerosi batteristi quali: Enrico Lucchini, Lele Melotti, Cristiano Micalizzi, Cristian Meyer, Gary Novak, Horacio “el negro” Ernandez, Mylious Johnson, Stefano Rossini, Gavin Harrison ed altri. Autore del manuale: “LA BATTERIA – come sceglierla, montarla, suonarla, amplificarla” Edizioni Curci Milano.Negli anni matura una buona esperienze in campo live e in studio, collaborando a diversi progetti artistici sia in Italia che all’estero.
Compone anche musiche ambient – new age e house per la Jois edizioni musicali.
                                                        www.marcobellagamba.com

Luca Cerigioni

PIANOFORTE, TASTIERE

LucaSi diploma in pianoforte al conservatorio di Pesaro “G. Rossini” sotto la guida del Maestro Nadia Grazioli, nella stessa scuola, frequenta il corso di canto con i maestri Daniela Broganelli e Lucia Fiori.
Nel 2003 inizia il corso di arrangiamento jazz e musica d’insieme tenuto dal maestro Bruno Tommaso.
Segue inoltre un corso di arrangiamento e improvvisazione jazz con il pianista Gerardo Iacoucci e alcune lezioni con il jazzista Ramberto Ciammarughi.
L’attività musicale è molto intensa suonando in diverse situazioni, sia classiche che moderne.
Alcune da ricordare: nel 2008, insieme alla cantante Romina De Luca si esibisce a Casa Italia in occasione delle Olimpiadi. Dal 2012 accompagna, con il pianoforte e cori, la cantante-attrice Loretta Grace (protagonista nel musical Sister act-teatro Nazionale di Milano) e il cantante Matteo Borghi (Giorgio Panariello).
Oltre a numerosi impegni musicali, sia in italia che all’estero, fonda e collabora insieme all’amico, chitarrista Boris Bartoletti il progetto pop-rock BBLEC
Ultima esperienza, ma non meno importante, si esibisce come pianista a bordo del famoso treno Orient-Express.

 

Riccardo Scoccianti

CHITARRA ELETTRICA E ACUSTICA

RiccardoFin dall’età di 14 anni studia chitarra, frequenta il C.P.M. (Centro Professione Musica) di Milano,
l’Accademia musicale di Ancona e l’accademia LIZARD nella sede di Fiesole.
Oltre alla frequenza scolastica, approfondisce, privatamente, alcuni specifici argomenti tratti da importanti metodi quali: Heavy Metal Lead Guitar di Troy Steina, Metodo per Chitarra Heavy Metal di Giacomo Castellano, A Modern Method for Guitar di William G. Leavitt, Solfège Rythmique di Dante Agostini.
Nel 2008 partecipa al seminario “Guitar clinics” tenuto dal chitarrista Stef Burns, (Alice Cooper, Judas Priest, Vasco Rossi)
Nel 2012 frequenta il “Guitar Summer course” presso il TECH MUSIC SCHOOL di Londra.
Oltre al lavoro didattico  conduce una intensa attività musicale suonando con diverse formazioni in giro per l’Italia prevalentemente Rock, Progressive, Blues, Funky, Fusion, Soul, Pop, Dance, partecipando ad importanti eventi come l’ Heineken Festival di Pescina (AQ), il jam60 organizzato da Virgin Radio e clubs importanti come il Bradipop di Rimini e l’Alcatraz di Milano.

Yuri Bimbo

FISARMONICA, VIOLINO

JuryFin dalla tenera età prende lezioni di Fisarmonica da diversi insegnanti tra cui il maestro Alessandro Mugnoz, negli anni studia al conservatorio “G. Rossini” di Pesaro fisarmonica e violino, sotto la direzione dei maestri Sergio Scappini e Antonio Calosci.
Collabora con diverse realtà musicali spaziando in diversi generi quali tango, jazz, folk e musica da ballo.

Valentino Carbini

BASSO ELETTRICO

ValentinoInizia a suonare il basso elettrico fin da giovanissimo, alternando lezioni private a studi personali di strumento.
Da Febbraio a Luglio 2014, frequenta il Percorso Abilitante Speciale (PAS) presso l’Università Degli Studi Carlo Bo di Urbino, ottenendo l’abilitazione nella classe di concorso A051, dopo aver composto e discusso una tesi sulla “Didattica del basso elettrico”.
L’attività artistica sempre molto intensa, collaborando con diversi progetti artistici, tra i quali da ricordare il gruppo “Stop Crash” con il quale accompagna “La Pallina”, compagnia teatrale di San Marcello (AN), durante la stagione teatrale 2001.
Scrive anche poesie partecipando spesso a festival e contest nazionali.

Romina Cardinali

PROPEDEUTICA

RominaLaureata in “Scienze e Tecniche Psicologiche” presso l’università “Carlo Bo” di Urbino,
Partecipa a diversi seminari sullo sviluppo cognitivo del bambino, inoltre, dal 2003 al 2005 svolge tirocini formativi, presso servizi educativi della prima infanzia, di Jesi e Filottrano.
Studia canto con il Maestro Domenico Ortolani, frequenta il master triennale “La fabbrica del cantante – attore”  tenuto da Roberta Faccani (ex cantante dei Matia Bazar).
L’attività artistica è condivisa tra musica e teatro, in quanto oltre a collaborare con diverse situazioni musicali tra pop-rock, R&B e Folk, dal 2012 recita con la compagnia teatrale di Poggio San Marcello.

Michele Luminari

SAXOFONO (SOPRANO, CONTRALTO, TENORE E BARITONO), FLAUTO

MicheleLDiplomato in Saxofono al Conservatorio “G. Rossini” di Pesaro.
Negli anni sono state numerose le collaborazioni artistiche sia in situazioni classiche che moderne
(folk, pop, dance, house, tecno, etno), alternando anche diverse collaborazioni in diverse scuole di musica della regione.
Michele, inoltre porta in scena un proprio spettacolo MICHEL SAX, affiancandosi ad importanti DeeJay della scena italiana quali: Massimino Lippoli, Nacha World, Fabio Pelosi, Ricky Mei, Francesco del Garda, Pasta Boys, Filippo Nardi, Alex Natale, Marcello Marchitto, Davide Casaccia, Davide Domenella; esibendosi in importanti clubs sia in italia che all’estero. Da ricordare la collaorazione in studio, come session man, con l’artista egiziano Bachir Careche nel disco “Flamenco Andaluso”

Adela Cucuian

PROPEDEUTICA, PIANOFORTE

AdelaNel 1999, consegue il diploma nel liceo statale della Musica e delle Arti Plastiche di Alba Iulia, Romania.
Nel 2004, consegue la laurea all’accademia musicale “Gheorghe Dima” Cluj-Napoca sezione teorica Oradea. (Laurea riconosciuta anche dal Ministero dell’Istruzione della Repubblica Italiana in “propedeutica Musicale”.
Negli anni oltre al canto studia, come materia complementare, il pianoforte.

Michele Bellagamba

MUSICA D’INSIEME

MicheleBNel 2014 si diploma nel corso di Audio Recording presso il Naive Studio a Fano (PU) Musicista polisrumentista, negli anni matura numerose collaborazioni artistiche sia in studio che dal vivo, sia come batterista sia come produttore artistico. I MARTIN KLEID, progetto artistico con il quale collabora attivamente ormai da tre anni, vincendo il constest Arezzo Wave nel 2012, suonando così nel Main Stage del festival, oltre che suonare da spalla a numerosi artisti italiani e stranieri in Italia, Russia e Germania.